CAUSE PERDITA UDITIVA

Differenti possono essere le cause della perdita uditiva. Tra queste, le principali sono le seguenti:

 


- L’età, sicuramente è la causa più comune. Varia naturalmente da persona a persona. Si parla in questo caso di presbiacusìa, un fenomeno graduale dovuto al deterioramento delle cellule ciliate che rivestono la coclea dell'orecchio interno
- L’inquinamento acustico è la prima causa di invalidità professionale ed il primo nemico del nostro udito. L’esposizione a rumore intenso o forte con il tempo può causare danni permanenti
- Fumo, alcool e farmaci come ormai scientificamente provato;
- L’alimentazione non corretta in quanto l'eccesso di grassi si accumula nei vasi sanguigni dell'udito e ne può causare l'ostruzione. Colesterolo alto e obesità sono condizioni che portano ad avere problemi di udito. E’ pertanto consigliabile seguire un’alimentazione ricca di fibre, verdura e frutta.
- Fattori ereditari: se in famiglia ci sono casi di ipoacusìa, è probabile che questa possa essere trasmessa ai figli
- Patologie dell’orecchio: ad esempio le infezioni e l’otite, se trascurate, possono causare forma di ipoacusìa

Share by: